Alcune volte si verificano, da parte dei clienti, delle contestazioni dovute alle dimensioni (larghezza, lunghezza o altezza) del materasso. Essendo prodotti imbottiti vi è una normativa europea che stabilisce una tolleranza del +/- 2 cm sulla lunghezza, larghezza e +/- 5% in altezza – UNI EN 1334.

È bene comunque sapere che, l’altezza si misura dal centro del materasso non dalla fascia laterale e che a volte alcuni materassi (es. Molle insacchettate, Lattice ecc.) stando in posizione verticale durante il trasporto o nei magazzini possono avere un leggero effetto “fisarmonica” risultando più corti della misura espressa sull’etichetta.

Per risolvere questo “inconveniente” è sufficiente, nel momento in cui si posiziona il materasso sulla rete, scuoterlo al fine di distenderlo facendogli recuperare le sue misure originarie.